ASSIF e Mercy in Action per il rispetto dei donatori

Il 2020 è stato un anno di nuove collaborazioni e sperimentazione per Mercy in Action, fra i tanti anche l’incontro con ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser. Impossibilitati ad incontrarci, viaggiare e organizzare eventi dal vivo, ci siamo prodigati ad allargare le nostre antenne nel digitale e nel mondo dei social media e a potenziare le nostre attività in Italia.

Un primo passaggio è stato il nuovo sito web, che pian piano stiamo ripopolando per renderlo più accattivante. La newsletter mensile poi raggiunge sempre più persone interessate a conoscere più in profondità il nostro modo di prenderci cura degli altri, grazie all’energia instancabile delle Figlie della Misericordia nei 4 angoli del mondo.

Per fare questo, abbiamo bisogno di nuovi amici e compagni di viaggio.

Così siamo entrati come associazione amica di ASSIF, l’Associazione Italiana Fundraiser. A marzo 2021 abbiamo firmato un Protocollo che ci riconosce come un’organizzazione attenta ai principi della raccolta fondi nel rispetto dei donatori.

I nostri volontari, Alfredo e Martina, sono poi soci delle sezioni ASSIF nelle Marche e nel Triveneto mentre Sr Maria è tra gli alumni del Master in Fundraising per gli enti religiosi

Facciamo rete!

Uno dei principi della Raccolta fondi è Fare rete. Per noi è stato quindi importante in questo periodo in cui ognuno pensi al proprio orticello e a trovare i soldi per la propria organizzazione, ma se non ci mettiamo in testa che le organizzazioni non profit e i professionisti devono fare rete affinché in Italia ci si doti anche di una politica di fundraising, non ci sarà mai una mentalità che pensa di investire in questo settore.

Pensiamo infatti che il dono e le relazioni siano molto di più di una mera entrata di cassa, ma si configuri come un nuovo modo di pensare al welfare del domani.

Se vuoi aiutarci a organizzare una campagna di raccolta fondi, scrivici a [email protected]

Abbiamo tante idee in mente!